Skincare mattino e sera

Relax sembra essere la parola chiave per affrontare il tempo libero "forzato" che ci è stato concesso e quale modo migliore di farlo se non prendendoci cura di noi come non mai!! 

[Il rituale ideale per un viso luminoso e tonico]
Oggi vi parlerò dello step fondamentale e basilare della skincare routine: lavarsi il viso al mattino e la sera!
Mattino: fateci caso, anche se abbiamo struccato e lavato il viso accuratamente prima di andare a dormire, al mattino inevitabilmente la pelle sarà comunque più lucida e meno luminosa della sera precedente: questo succede perché, durante la notte la nostra pelle "lavora", produce oli naturali, rinnova tantissime cellule e…suda, avviene il cosiddetto TURNOVER CELLULARE!
Iniziamo! Laviamoci prima le mani ( molto spesso dimentichiamo di farlo) poi, sia a seconda della nostra tipologia di pelle sia da quello che più ci piace, utilizziamo o un sapone o un latte detergente adatto.
Risciacquiamo e tamponiamo( mai strofinare!!!) con un panno morbido di cotone o meglio di lino.
Se ci piace, se la nostra pelle lo richiede e soprattutto se lo abbiamo :-), vaporizziamo ? su viso collo e décolleté, un tonico e picchiettiamo con le dita.
Applichiamo il contorno occhi, con un leggero massaggio dalla radice del naso, vicino agli angoli interni degli occhi, fino alle nostre tempie, sia sulla zona inferiore ( borse e occhiaie) sia sulla superiore passando appena sotto l arcata sopracciliare.
Applichiamo la nostra crema, o serum su tutto il viso utilizzando la mano piena con movimenti che partono dal centro del viso e "stendono" la pelle verso l attaccatura dei capelli, facciamo lo stesso con il collo " stendiamo e stiriamo" la pelle.
La sera: aggiungiamo 2 altri step, utili ed efficaci per mantenere un viso ed una pelle fresca e pulita.
Dopo aver deterso il viso, applichiamo un peel enzimatico*, su tutto il viso, anche nella zona del contorno occhi ( attenzione a non far andare il prodotto Nell occhio)
Durante il tempo di posa, da 1 a 3 minuti, applico una piccola quantità di scrub* e lo massaggio delicatamente, in particolar modo massaggio il contorno labbra, il naso la fronte e il mento.
Risciacquo con acqua fresca, e faccio una passata di sapone* per "tamponare" l azione acida del peel.
Risciacquo e asciugo.
Applico una maschera* che sceglierò in base alle mie esigenze del momento : idratante, nutriente, schiarente, purificante antiage, liftante.
La applico su tutto il viso laddove ho applicato il peel.
Tempo di posa minimo 10 min, massimo 30.
Nel frattempo... Mi coccolo un po'
Massaggio al cuoio capelluto
Massaggio piedi
Massaggio alle mani 
Mi preparo una tisana calda 
Faccio esercizi con Antonino 
Passato il tempo di posa, risciacquo e asciugo.
Continuo applicando il contorno occhi *
Crema o siero *
Massaggio e distendo.
Peeling, scrub e maschere tutti giorni o a giorni alterni, a seconda della tipologia di pelle e soprattutto da quali prodotti utilizziamo.
Il peel e lo scrub sono gli alleati N 1 per combattere e prevenire le rughe : liberano la pelle dalle impurità, favoriscono il rinnovo cellulare ossigenano e idratano in profondità la pelle,e... Utilizzati nel modo giusto favoriscono una tintarella impeccabile ed uniforme.

Prodotti utilizzati :
Laboratori Hur per LOLIVA
*ROSA DI VIGNA latte detergente struccante, per pelli delicate.
* ALAI SOAP sapone all olio di oliva e alga spirulina, purificante e rassodante.
*OLIAROLA PEEL peel antiossidante
*RUDIAE SCRUB con zucchero e burro pregiati, per viso e corpo.
*CANNABIS MASK maschera supernutriente, rassodante e rimpolpante anti-aging
*EXTRACT OCCHI contorno occhi Drenante anti aging con estratto di cannabis sativa.
*CANNABIS SALENTO fluido elasticizzante, nutriente e antiage con olio di cannabis sativa
*MOOSI balsamo nutriente per labbra con olio di cannabis.